Champagne, vini e distillati d'eccellenza

Chateau d'Yquem

Chateau d'Yquem

Immagine Chateau d'Yquem
 

Lo Château è situato nella zona di origine che nel Medioevo apparteneva al Re d'Inghilterra, poi Duca d'Aquitania. 

In seguito, nel 1453, con il Re Carlo VII diventa tenuta francese ed un secolo e mezzo più tardi, da reperti notarili, si attribuisce la nobile proprietà ad un discendente della famiglia Sauvage. Dopo la morte del marito, il Conte Louis Amédée de Lur-Saluces sposato nel 1785, la giovane vedova Françoise Joséphine de Sauvage d'Yquem eredita la tenuta.

Come direttrice dello Château mostra un talento raro nell'amministrazione riuscendo a costruire una delle cantine più belle del mondo preservando gran parte del patrimonio.

Lo Château d'Yquem è prodotto nella regione di Sauternes, nella parte meridionale di Bordeaux, ed è l’unico vino classificato come "Premier Cru Supérieur".