Champagne, vini e distillati d'eccellenza

Vodka Martini


 
Vodka Vermouth di Torino

Vodka

“In miscelazione la Vodka è entrata a far parte di cocktail famosi soltanto alla fine degli anni ’40, in particolare sul mercato americano. Non che non fosse presente prima, ma il suo commercio era molto ristretto e veniva consumata in particolare dagli emigrati provenienti dall’Europa dell’Est. Con molte aziende russe che, dopo la rivoluzione del 1917 essendo proprietarie di marchio e processo produttivo, fuggirono ed iniziarono a produrre Vodka al di fuori della madrepatria, si ebbe un boom progressivo (come la Vodka Smirnoff). Un prodotto che, quando accompagnato da accurate campagne pubblicitarie, portò alla conquista di una buona fetta del mercato americano.” Luca Picchi



Ricetta

60 ml Vodka + 10 ml Vermouth Antica Torino Dry

 

TECNICA: Stir

BICCHIERE: coppa cocktail

GARNNISH: scorza di limone o oliva verde



Caratteristiche

“Limpido, dai profumi freschi e puliti con lievi note mediterranee: agrumi ed erbe aromatiche. Ottimo in mixology per la sua delicatezza e ampiezza.”

Luca Picchi