Champagne, vini e distillati d'eccellenza

Canalicchio di Sopra

Canalicchio di Sopra

Immagine Canalicchio di Sopra
 

"L’ eleganza è l’essenza della nostra filosofia produttiva, i Cru dove coltiviamo da mezzo secolo i nostri vigneti godono di un microclima favorevole per le nostre uve."

 

1962

Primo Pacenti fonda l’azienda con l’obiettivo di ricercare il migliore livello qualitativo possibile, raggiunto nel tempo grazie al meticoloso lavoro in vigna svolto dal genero Pier Luigi Ripaccioli, che lo ha affiancato in azienda dal 1987.

 

1966

Viene prodotta la prima bottiglia di Brunello di Montalcino “Canalicchio di Sopra”, un anno dopo, Canalicchio di Sopra è uno dei 12 marchi fondatori del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino.

 

2001

I nipoti Francesco, Marco e Simonetta, la terza generazione, producono a Montalcino vini di straordinaria eleganza a base di uva Sangiovese.

 

TERROIR

60 ettari di terreno nel versante nord-est della collina di Montalcino di cui 19 coltivati a vigneto, all’interno di un contesto ricco di biodiversità, bellezza paesaggistica e patrimonio Unesco dal 2004. I vini nascono in un particolare microclima ed esprimono ognuno le peculiarità dei vigneti Casaccia, Cerrino, Cantina, Suga, Bersaglio e Vecchia Mercatale, tutti impreziositi dalla presenza di argilla che sfocia in sensazioni saline, fresche e dal lungo potenziale di invecchiamento raccontate in un percorso che dura da cinquant’anni.